Torna al sito

Camere


La parte Locanda è costituita da quattro suite, una diversa dall’altra ed uno spazio living in comune:
L’atmosfera che si respira nella nuova Locanda Resentin, la fa assomigliare più ad una residenza privata che un albergo.
Collegata direttamente alla caffetteria da una scala interna, dispone anche di un ingresso indipendente che si apre sul cortile interno di una tipica casa di ringhiera milanese del quartiere Brera, al 24 di Via Mercato.
La ristrutturazione dell’intero immobile è stata condotta per salvaguardare il più possibile l’autenticità dell’architettura di fine Ottocento adeguatasi alle esigenze abitative e agli standard qualitativi della moderna ospitalità.
Le quattro camere, che prendono il nome dalle vie circostanti ( Fiori Chiari, Fiori Oscuri, Brera e Madonnina ) dispongono di TV con collegamento Sky, internet, Wi-Fi  e sono dotate di uno speciale isolamento termo-acustico.
L’arredamento coniuga design contemporaneo e volumi del secolo scorso creando un continuum tra tradizione e innovazione, linee moderne e accenni retrò disegnano un dècor sobrio basato su toni neutri e riposanti, con il risultato di una ricercatezza mai ostentata e di una semplicità mai banale.
Il parquet di rovere bruno contrasta con la tappezzeria a rigoni giocata sui toni del beige e del grigio, i tessuti degli imbottiti e dei tendaggi riprendono le stesse cromie in fantasie diverse.
Ambiente curato nei dettagli, ma informale e servizio personalizzato “su misura”: questi i cardini di una tendenza nell’ospitalità italiana sul modello anglosassone della guest house che la locanda Resentin ha fatto propri per assicurare ad ogni ospite la sensazione di sentirsi “come a casa, anzi meglio” !